Questo corso tratterà dei molteplici aspetti inerenti la gestione delle malattie animali: dall’analisi delle criticità e dell’applicazione della normativa vigente in materia di salute animale allo sviluppo di basi di dati inerenti a differenti specie e al loro successivo utilizzo. Si focalizzerà in seguito l’attenzione sulle modalità di applicazione dei principi della salute animale nell’ambito degli istituti ufficiali di controllo e in relazione alle malattie comuni (infezioni, contaminazioni e parassitosi) nelle differenti aree geografiche. Ulteriori temi che verranno trattati sono: l’applicazione dei principi di biosicurezza, a seconda delle differenti aree geografiche; gli aspetti di sicurezza alimentare per le materie prime e i prodotti finiti nel mercato mondiale; lo sviluppo del servizio veterinario (privato e pubblico); il ruolo di alcune organizzazioni internazionali (OIE, FAO, EFSA, WHO, WTO).

-  Lunedì:

Valutazione e gestione del rischio nella filiera produttiva alimentare. Temi principali:

Risk assessment: principi e criteri di valutazione del rischio; regolamenti e norme europee; sistemi nazionali ed nuropei; la European Food Safety Authority (EFSA) e il suo sistema di funzionamento, obiettivi e canali della comunicazione.

Risk Management: principi e criteri di gestione del rischio; sistemi Nazionali ed Europei, autorità competenti locali e Centrali; requisiti per la valutazione, la gestione, il monitoraggio e la raccolta dati.

-  Martedì:

Principi di Biosicurezza e approfondimento della legislazione in materia di salute animale; indicatori clinici della gestione della salute animale -  Parte 1

-  Mercoledì:

Visita a EXPO Milano 2015

-  Giovedì:

Principi di Biosicurezza e approfondimento della legislazione in materia di salute animale; indicatori clinici della gestione della salute animale -  Parte 2

-  Venerdì:  

Principi di Biosicurezza e approfondimento della legislazione in materia di salute animale; indicatori clinici della gestione della salute animale – Parte 3  

La produzione di cibo sicuro di origine animale. Argomenti principali: Elementi di valutazione del rischio all’interno della filiera alimentare; Principi di risk management nei processi produttivi. Linee guida per le attività di import/export, il ruolo delle certificazioni, aspetti gestionali e di controllo

Stiamo raccogliendo iscrizioni per una nuova edizione del corso. Per maggiori informazioni contattare la segreteria di CEEP: info@cremonafoodvalley.com

Periodo

Dal:19 Ottobre 2015
Al:23 Ottobre 2015

Lingua

Il corso verrà erogato in lingua inglese. Lo stesso corso potrà essere erogato in altre lingue, previa formale richiesta.

Quota partecipazione

La quota di partecipazione al corso è pari a € 1,600.00. Ai partecipanti che avranno confermato l’iscrizione entro il 21 Luglio 2015 verrà applicato uno sconto del 20% (quota di partecipazione = € 1,280.00).

Nel caso due o più membri della medesima organizzazione si iscrivano allo stesso corso, verrà applicata la tariffa piena al primo partecipante, mentre i membri aggiuntivi pagheranno una quota ridotta pari a € 1,200.00.

Le iscrizioni al corso SAF07 si chiuderanno il 4 Settembre 2015.

La quota di partecipazione comprende:

I materiali per il corso, l’utilizzo delle strutture e dei servizi presenti presso la sede del corso, le visite guidate, il trasferimento ad EXPO Milano 2015 + biglietto di ingresso, i pranzi di Lunedi, Martedì, Giovedì e Venerdì, una cena di gala con successivo evento speciale, e la cena finale.

Per informazioni:

courses@cremonafoodvalley.com